COMPRAMI
è un brand
del gruppo

e vorrai sapere sempre di più

Cucinare Km0

Negli ultimi anni le comunicazioni attorno al cibo e a tutto il suo cosmo sono esplose: chef in cucina e chef in cantina, trattorie, ristoranti e bistrot. Cucina vegana, microbiotica, allergenica, vegetariana, fusion e molecolare, insomma, a quanto pare ce n’è per tutti i gusti.

Solo, che in questo periodo particolare dell’anno, con tutte le festività che ci sono care, quello che in media noi italiani andiamo a fare, da Nord a Sud, è ricercare le vecchie ricette della nonna, quelle che hanno il sapore e il profumo di casa. E sono proprio quelle preparazioni che rispecchiano quello che oggi è chiamato: “Km0”.

Il cavolo nero in tutte le sue declinazioni si mangia in inverno e la sua bontà è determinata anche dal gelo che prende nel campo, così come altri ortaggi a foglia larga tipici della stagione invernale. I risotti italiani sono famosi, non solo per la dote che abbiamo nell’utilizzare bene pochi ingredienti, ma anche per la straordinaria produzione che la nostra penisola vanta. L’Italia ha infatti il 51% delle risaie di Europa, ed alcuni specie di riso uniche al mondo quali: Arborio, Carnaroli e Vialone. E ancora, facciamo che sia di nuovo tradizione cucinare con prodotti che sono stati coltivati nelle vicinanze per evitargli viaggi in auto, lunghi percorsi, se ne deteriora la naturale freschezza e il suo sapore autentico. Ad esempio se hai la fortuna di vivere vicino ad un porto, vai alla banchina e compra il pesce di stagione direttamente dai pescehrecci. Aiuti così la tua salute e l’economia circolare della tua città.

Cucinare secondo quello che la tua terra dà, è in sintesi la struttura sulla quale si è basata la nostra importantissima cucina.

Quindi, la domanda che dobbiamo porci non è perché è importante e fondamentale tornare alla tradizione della cucina a portata di bicicletta, ma perché abbiamo sentito la necessità di allontanarci.

Dite qual è la vostra ricetta del cuore? E quando la cucinate dove porta la vostra memoria.

Comprami e tienimi con te nella tua cucina.