COMPRAMI
è un brand
del gruppo

e vorrai sapere sempre di più

Giornata mondiale del blogging

Era una notte buia ma forse non tempestosa, quando il 23 dicembre 1997 lo statunitense John Barger, appassionato di caccia, decise di aprire un “diario online” per condividere informazioni e foto. Certo non sapeva in quello specifico momento fosse un pioniere.

È passata molta acqua sotto i ponti della rete per arrivare ad oggi, dove avere un blog non è solo uno status simbol, ma un metodo di comunicazione e di scambio di informazioni utili e necessario per farsi conoscere e per fare business.

Questo processo ha una data di inizio. Nel 2003 Google AdSense inizia ad abbinare contenuti del blog ad annunci pubblicitari, così da dare la possibilità agli autori di guadagnare con la propria passione.

Ci sono alcune regole necessarie e indispensabili per poter tenere un blog, ve ne facciamo una sintesi:

  • tenerlo aggiornato, cioè scrivere con frequenza
  • siate certi di quello che scrivete: le bugie hanno le gambe corte, sul web cortissime
  • occhio alle fonti, se citate, fatelo correttamente
  • divertitevi: se mentre scrivete vi annoiate, chi vi leggerà si annoierà
  • includete immagini che siano di buona qualità e originali
  • ricordatevi che ormai la maggior parte degli articoli sono letti su mobile (dove lo stai leggendo? E dai dimmelo…)

Buona giornata del blogging, se ancora non lo avete fatto: Fatelo!