COMPRAMI
è un brand
del gruppo

e vorrai sapere sempre di più

Le domande, quelle intelligenti

Oggi è, letteralmente, la giornata delle domande stupide, o più correttamente parlando, è la giornata in cui poter dare sfogo alla curiosità, lasciare andare via tutti quei perché che ti riempiono la mente.

Se qualcuno di voi ha un bambino in casa, sulla questione “domande che non hanno apparentemente un senso”, è abituato (anche se poi hanno sempre più senso di quelle dei grandi).

Ma noi adulti, abitanti del pianeta del fare e dell’organizzare, creature moderne che ormai ci stupiamo di aspetti molto più che secondari, come rientrare in un paio di pantaloni di cinque anni fa, prendere un carrello del supermercato che non sbandi, fare l’inserimento dei figli all’asilo in meno di un mese, noi, abbiamo domande inespresse che ci attanagliano il cuore?

La risposta è sì, ne abbiamo #Sempre a catinelle.

Ecco la nostra, ma anche un po’ vostra, lista delle domande più strampalate che sono state rivolte a nostro signore della verità, il dott. Google.

  1. Sono incinta? Non è ovviamente una domanda stupida, anzi è la domanda più sacra dell’universo. Ma forse Google questo non lo sa (in vetta alla classifica 2019, con ben 90.500 ricerche al mese).
  2. Perché la carta igienica è così importante? Il quesito è nato spontaneamente durante il lockdown. Abbiamo assistito a scene di sciacallaggio e accanimento per un prodotto che noi da #Sempre produciamo con qualità, e tanta quantità.
  3. I pinguini hanno le ginocchia? Domanda non per niente scontata, nel 2019 è stata cercata con un numero di 18.000 volte al mese. Se tu non lo sai, domandalo a Google, perché Google lo sa.
  4. Il maiale suda? Dunque, qua la situazione è controversa, perché ammesso e non concesso che non si sappia, se il maiale non dovesse sudare per quale motivo utilizziamo #Spesso la comparativa: sudo come un maiale?
  5. La fatina dei denti esiste? Finalmente qualcosa che ha a che fare con l’innocenza (8100 ricerche nel mese).
  6. Come viene fatta la carta igienica? #FaiBene a domandarlo, noi di Comprami la facciamo in modo sostenibile, è una domanda cresciuta del ben +445% nei mesi appena passati.
  7. Gli uomini possono rimanere incinti? Siamo circa a 2900 ricerche al mese, chi se la sente può controllare i picchi di ricerca se sono in concomitanza con il palinsesto televisivo e la messa in onda di Junior (siamo nel lontano 1994).
  8. Come dormono gli squali? 2400 ricerche mensili, perché non si sa mai.
  9. Perché gli uomini hanno i capezzoli? Riteniamo che sia cosa buona e giusta non indagare oltre.
  10. Comunque nessuna domanda è troppo stupida, come diceva Tiziano Terzani “Voler togliere il dubbio dalle nostri menti, è come voler togliere l’aria dai nostri polmoni”.